Un ufficio più green: pratiche sostenibili da attuare nel luogo di lavoro

Come azienda ci stiamo interrogando spesso sul nostro impatto sull’ambiente. Come ti abbiamo già detto, sappiamo bene che l’attività di traslochi è intrinsecamente un’attività con una pesante carbon footprint. E per quello da anni cerchiamo di compensare in diversi modi ciò che di inquinamento produciamo (ne avevamo parlato nell’articolo “ Un trasloco ecologico è possibile?

Anche negli uffici cerchiamo di adottare dei comportamenti volti a ridurre questa impronta.

E visto che ci capita spesso di lavorare con aziende che spostano i loro uffici vogliamo aiutare a diffondere comportamenti virtuosi anche negli ambienti di lavoro.

D’altronde negli uffici spesos passiamo più ore che a casa e diventa quindi fondamentale iniziare ad adottare piccoli accorgimenti per cercare di salvaguardare questo ambiente che ci ospita.

Perchè adottare delle pratiche green in ufficio

Adottare pratiche green in ufficio è un modo per contribuire in modo positivo all’ambiente.

Ridurre l’uso di carta, l’energia e l’acqua son piccoli gesti che possono però aiutare a ridurre l’impatto ambientale dell’azienda.

Inoltre, adottando pratiche green in ufficio, si possono anche risparmiare dei costi, riducendo ad esempio le spese di bollette energetiche e di smaltimento dei rifiuti.

E poi è stato recentemente scoperto che incentivare pratiche green in ufficio può aiutare a migliorare la motivazione e la produttività del personale.

Tanti buonissimi motivi per iniziare, se ancora non l’avete fatto, per iniziare ad adottare pratiche più sostenibili durante le ore di lavoro.

Quali pratiche green adottare in ufficio

Qui di seguito ti suggeriamo 15 semplici comportamenti da utilizzare per iniziare a rendere più sostenibile il tuo ufficio:

  1. Utilizzare carta riciclata e carta riciclabile sia per la stampa che per l’archiviazione
  2. Ridurre l’utilizzo di stampanti, fax e fotocopiatrici.
  3. Utilizzare lampadine a LED a basso consumo energetico.
  4. Utilizzare dispositivi di risparmio energetico come termostati programmabili.
  5. Utilizzare la luce naturale quando possibile.
  6. Installare un impianto di riscaldamento, raffreddamento e ventilazione efficiente.
  7. Utilizzare apparecchiature elettroniche a basso consumo.
  8. Utilizzare contenitori di stoccaggio riutilizzabili.
  9. Utilizzare toner ricaricabili e/o cartucce di toner riciclabili.
  10. Scegli fornitori di energia green o installa placche solari.
  11. Utilizzare prodotti di imballaggio riciclabili quando possibile.
  12. Utilizzare detergenti e prodotti di pulizia ecologici e biodegradabili
  13. Utilizzare tecnologie informatiche che riducono l’uso di supporti cartacei.
  14. Organizzare corsi di formazione sull’ecologia.
  15. Promuovere la raccolta differenziata dei rifiuti.

Li stai già adottando tutti? Benissimo!

Ci sono ancora tante altre cose da poter fare.

Noi abbiamo scelto di collaborare con due realtà che ci sentiamo di suggerire anche a te:

*Treedom
Abbiamo scelto di creare una foresta aziendale di 1877 Stein con Treedom, composta da alberi che acquistiamo per compensare le emissioni di CO2 che produciamo durante la nostra attività e da alberi che regaliamo ad ogni cliente che si affida a noi

*Banco Building
Quando un’azienda che aiutiamo a traslocare deve dismettere degli arredi li prendiamo in carico noi e li doniamo a Banco Building Onlus, che si impegna poi a ridistribuirli ad enti bisognosi. Un modo per far del bene a persone e all’ambiente, donando una nuova vita a oggetti che se no finirebbero tra i rifiuti.

Speriamo che questi suggerimenti green per il tuo ufficio possano essere utili a te e alla tua azienda.

E se hai altri suggerimenti scriviceli! Saremo lieti di impegnarci ad adottarli e a diffonderli.

Add a Comment

Your email address will not be published.

Invia WhatsApp
es_ESSpanish